stein

Accompagnato dal produttore Rino Sciarretta, Peter Stein presenterà il suo recente documentario di creazione Sulle tracce di Goethe in Sicilia, con cui ripercorre il viaggio nell’isola del grande scrittore tedesco, avvenuto nel 1787. «Un viaggio che segue le tracce di Goethe è un viaggio che permette di conoscere e scoprire la Sicilia in un modo nuovo, dalla prospettiva del poeta. Ed è un viaggio che vuole prendere in considerazione cosa rimane oggi dell’esperienza del poeta. Incontrando i siciliani, infatti, è possibile comprendere cosa essi vedono in lui: li ha soltanto lusingati con lodi e ammirazione, o davvero Goethe scoprì in loro qualcosa di speciale che gli altri visitatori non avevano notato?»

 

La serata del 4 agosto al Castello di Donnafugata inizierà alle ore 20 con una masterclass, in cui Stein ripercorrerà l’intera carriera artistica. Alla proiezione del documentario (ore 21) farà seguito un omaggio a Stein con il film Nemico di classe (Klassen Feind, 1983), primo adattamento cinematografico del celebre testo teatrale di Nigel Williams, trasportato dall’originale ambientazione londinese a una scuola nel quartiere berlinese di Kreuzberg. Inedito in Italia, il film sarà proiettato in lingua originale tedesca con sottotitoli inglesi.

Ma prima di tutto questo, nella serata inaugurale del 3 agosto, ci prepareremo al grande incontro con Peter Stein con la visione del documentario Le maratone di Peter, girato nel 2014 dall’attore e regista Giovanni Visentin, e presentato al XIII DFFF dal produttore Rino Sciarretta.

Riproduci video

Leave A Comment